Chi siamo

Gruppo Comunale Protezione Civile

FABRIANO (AN)

ll gruppo nasce nel 1997 a seguito dell'evento sismico tra Umbria e Marche che colpisce con effetti devastanti anche la nostra cittadina.

L'intera organizzazzione viene fondata sulle basi dell'allora esistente gruppo di radioamatori di Fabriano denominato Eco Radio 60, che con le loro attrezzature garantisce le comunicazioni tra i vari organi che prestarono servizio di assistenza alla popolazione terremotata.

Il gruppo, sempre attivo nonostante la scarsità dei fondi, svolge servizi di sicurezza in manifestazioni cittadine specializzandosi sopratutto in radiocomunicazioni durante gare cicilistiche e di enduro ricevendo numerosi attestati di presenza e riconoscimenti.

Con i primi Contribuiti viene acquistato il primo mezzo e così il gruppo inizia a prender forma ampliando la propria capacità operativa in molti più ambiti assistenziali e garantendo la sua presenza sul territorio.Circa 8 anni fa il gruppo entra a far parte del servizio di Avvistamento Incendio, con compiti di pattugliamento delle nostre zone montane allo scopo di segnalare tempestivamente alle autorità competenti il principio di un incendio boschivo.

Grazie a questo servizio e con il nostro contributo è stato possibile arrestare un piromane e a sventare un pericoloso incendio.

Aseguito di quegli eventi è proprio nel campo della lotta agli incendi boschivi che il gruppo si specializza. Da alcuni anni infatti diversi volontari hanno ottenuto la certificazione di Operatori AIB di secondo livello e grazie anche all'acquisto di due Moduli Idrici per Pick up,concorrono insieme ai Vigili del Fuoco ed al Corpo Forestale dello Stato nello spegnimento e bonifica degli incendi boschivi.

Negli anni il gruppo porta anche assistenza alle popolazioni colpite da calamità naturali inserito nella colonna mobile di Protezione Civile della Regione Marche.Recentemente il Gruppo Comunale è stato impiegato nelle emergenze Nazionali in occasione degli eventi sismici del Molise, de L'Aquila e dell'Emilia Romagna, garantedo prontezza operativa e continuità di servizio anche per lunghi periodi.

Il gruppo è attualmente dotato di un efficiente ed ampio parco mezzi e delle basilari attrezzature per poter garantire la piena autonomia e sicurezza degli operatori in caso di intervento.